Informazioni per gli studenti italiani

Per accedere al Corso di Laurea magistrale in World Politics and International Relations, gli studenti che conseguono la laurea triennale presso un’Università italiana devono aver conseguito, al completamento del corso di laurea, almeno 36 crediti in uno o più dei seguenti settori scientifico-disciplinari: SPS/01; SPS/02; SPS/03; SPS/04; SPS/05; SPS/06; SPS/07; SPS/08; SPS/09; SPS/10; SPS/11; SPS/12; SPS/13; SPS/14;  M-GGR/02; M-STO/02; M-STO/03; M-STO/04; IUS/01; IUS/02; IUS/08; IUS/09; IUS/10; IUS/13; IUS/14; IUS/21; SECS-P/01; SECS-P/02; SECS-P/03; SECS-P/06; SECS-P/12; SECS-S/01; SECS-S/04. Una descrizione più completa di questi settori si può scaricare qui.

Al momento della domanda, è necessario aver già conseguito almeno 150 crediti del corso di laurea triennale.

Non è previsto il numero programmato per l’accesso al corso di Laurea Magistrale in World Politics and International Relations; si ricorda che ogni domanda viene valutata in base ai propri meriti in confronto con uno standard assoluto di preparazione nelle discipline rilevanti e di competenza nella lingua inglese.

Il Corso di Laurea magistrale in World Politics and International Relations appartiene alla classe LM62 – Scienza della politica.