Ulteriori penalizzazioni per i dipendenti pubblici

Il Governo continua a infierire sul comparto pubblico con misure che colpiscono in maniera sempre più negativa il reddito disponibile dei lavoratori.
E’ divenuta ormai legge la riduzione dei buoni pasto a 7 euro art . 5 comma7 del DL 95, la cosiddetta Spending Review.
Per effetto della stessa legge, al personale non contrattualizzato, i buoni pasto non verranno più erogati a partire dal mese di ottobre.
Altra bella notizia: un altro anno di blocco dei contratti (fino a tutto il 2014) e il blocco del pagamento della indennità di vacanza contrattuale. Leggi articolo
(Fonte: Corriere della Sera – Economia)