Osservazioni RSU-OOSS

In data 28 settembre 2015 abbiamo protocollato la seguente lettera, condivisa con le Organizzazioni Sindacali.

Segnaliamo che alla pagina delle Relazioni Sindacali dedicata alla Contrattazione integrativa sono pubblicati il Verbale dei Revisori e le Relazioni per la costituzione dei fondi

Al Direttore Generale
Alle Relazioni Sindacali

e, p.c., al Delegato del Rettore per le risorse umane
Al Collegio dei Revisori
Ai componenti il Consiglio di Amministrazione
Ai Componenti il Nucleo di Valutazione

Pavia, 28 settembre 2015

La RSU e le OOSS ritengono determinante – per procedere a qualunque confronto relativo ai fondi 2014 e successivi – ricevere, in tempo utile per la seduta di contrattazione del 9 ottobre prossimo, una risposta ufficiale in merito ad alcuni passaggi dei documenti ricevuti in seguito all’accesso agli atti ed evidenziare diverse anomalie riscontrate negli stessi.

In particolare:

Verbale Revisori 9/2015, tabelle a pagina 3-4:

–  dove si recuperano le cifre delle passate certificazioni (anni 2010-2013) che i Revisori hanno riportato? Non trovano riscontro con quelle riportate sui verbali dei passati Revisori presenti sul sito web dell’Ateneo e riportate sugli accordi relativi;
da dove hanno tratto i Revisori la relativa suddivisione sui 2 fondi?
– perché la cifra riportata come precedente certificazione del fondo 2012 (in totale 1.990.171) è così diversa da quella che conosciamo (1.558.688, al netto degli straordinari)?
– perché l’erogato del 2010 è così inferiore rispetto alla cifra del fondo certificato?
a quali importi del fondo accessorio si riferisce l’erogato riportato in tabella?

Si fa inoltre notare che – in base alla tabella dei Revisori – la differenza tra erogato e certificato (si tratta di somme NON distribuite negli anni 2010-2013) è di 724.120; in base alle certificazioni conosciute tale cifra si attesta in 248.805.

Verbale Revisori 9/2015, rilievo riferito al conto terzi: si evidenzia a questo proposito la mancata informazione preventiva prevista dal vigente CCNL, art. 6, comma 3a, relativa  alle modifiche del “Regolamento relativo ai contratti e convenzioni per attività di autofinanziamento in collaborazione o per conto terzi” approvate dal Senato Accademico in data 21/9/2015.

Si chiede pertanto di fornire il suddetto Regolamento modificato, in discussione in Consiglio di Amministrazione il 29/9/2015.

Verbale Revisori 9/2015, rilevo relativo agli straordinari: per quale motivo i risparmi riferiti a questa posta, verificatisi negli anni dal 2011 al 2013 – in totale 71.625 euro – “sono andati in perenzione nelle scritture contabili e destinati all’avanzo libero” anziché rimessi nel fondo?

Relazione tecnico-finanziaria 2014

Si segnala, nella tabella a pag. 3 della, la mancanza di qualsiasi riferimento all’intervento dell’Organo di controllo interno, nel rispetto dell’iter degli adempimenti procedurali. In quale data è stato acquisito il controllo previsto?

Si rinnova il quesito sulla decurtazione per turnover, inviato dalle OOSS il 23 luglio 2015 e completamente ignorato dall’Amministrazione; a questo proposito, a titolo esemplificativo, si segnala la diversa applicazione di tale decurtazione presso l’Università di Udine.

In riferimento al verbale n. 13/2014 del 4/11/2014, si desidera conoscere se e con quali provvedimenti sia stato chiuso il rilievo relativo ai Dirigenti e se sia stato approntato un piano di rientro per le poste contestate. Si veda in particolare il paragrafo sottostante

La RSU e le OOSS – confortate anche dal documento votato dall’Assemblea il 10 luglio scorso – ribadiscono l’assoluta contrarietà a qualsiasi piano di rientro, rinnovando l’invito all’Amministrazione a intraprendere ogni azione possibile nei confronti dei vari Organi di controllo identificati dallo Statuto (art. 12 e 15), dalla L. 165/2001 (art. 40bis, comma 2) e dal Codice Civile (art. 2407) per la mancata segnalazione degli errori rilevati dagli attuali Revisori.

A conforto di questa azione si cita la sola L.165/2001, che, al comma 2 dell’art. 40bis, recita:

Per le amministrazioni statali, …………. i contratti  integrativi  sottoscritti,  corredati  da   una   apposita relazione   tecnico-finanziaria   ed   una   relazione   illustrativa certificate dai competenti organi di controllo previsti dal comma  1, sono  trasmessi  alla  Presidenza  del  Consiglio  dei   Ministri   – Dipartimento della funzione pubblica e al Ministero  dell’economia  e delle finanze – Dipartimento della Ragioneria generale  dello  Stato, che, entro trenta giorni dalla data  di  ricevimento,  ne  accertano, congiuntamente, la compatibilità economico-finanziaria, ai sensi del presente articolo e dell’articolo 40, comma 3-quinquies.

 Decorso tale termine, che può essere sospeso in caso  di  richiesta  di  elementi istruttori, la delegazione di  parte  pubblica  può  procedere  alla stipula del contratto integrativo.

Distinti saluti

La RSU di Ateneo, FLC-CGIL, CISL-Fed. Università, UIL-RUA, CUB-SUR Pavia, USB-Pubblico Impiego

(scarica la lettera in PDF)

Incontro di contrattazione integrativa del 9 ottobre 2015

E’ convocata per il giorno 9 ottobre 2015 alle ore 14.00 presso la Sala del Consiglio di Amministrazione, una seduta di contrattazione integrativa con il seguente ordine del giorno

1. Comunicazioni

– Nuovi progetti telelavoro
– Congedi parentali
– Modifica al Regolamento per l’erogazione di sussidi
– Regolamento per il funzionamento del servizio ispettivo
– Modifica al Regolamento per il conferimento di incarichi aggiuntivi ai dirigenti ed al personale tecnico amministrativo di categoria EP

2. Approvazione verbale seduta del 13 luglio 2015
3. Nomina Consigliera di fiducia
4. Ipotesi accordo trattamento accessorio anno 2014
5. Indennità anno 2015
6. Costituzione gruppo di lavoro per modello PEO
7. Regolamento CUG
8. Chiusure anno 2016
9. Varie ed eventuali