MICHELE GIRARDI
Drammaturgia musicale 1, 2 e 3, a.a.
2010-2011:

DRAMMATURGIA MUSICALE 1: 1791, KV 620 e 621: Die Zauberflöte e La clemenza di Tito.

Mozart scrisse due capolavori in due generi assai diversi per due città diverse (Vienna e Praga), andati in scena nel settembre 1791, poco prima della sua morte (5 dicembre 1791). Nel corso si sono valutate le ragioni di quest’impulso creativo straordinario al di là della rispettiva committenza (accedi alla pagina del corso). Programma d’esame (20101205).


DRAMMATURGIA MUSICALE 2: Due capolavori di Čajkovskij tratti da Puškin: Evgenij Onegin e Pikovaja Dama.

Nel corso si sono affrontante le principali innovazioni di Puškin nella drammaturgia del tempo, e il modo in cui furono sfruttate da Čajkovskij nell’Evgenij Onegin (1879) e in Pikovaja Dama (1890), due pietre miliari del teatro musicale ottocentesco. Programma d’esame (20110220)

 

Parte istituzionale (moduli 1-3): Il teatro musicale europeo, 1750-1928.
Si richiede la conoscenza delle opere (e dei rispettivi generi) nel periodo indicato. Sono previste nel primo semestre esercitazioni affidate a un tutor, su problemi storiografici e analitici e sui titoli più importanti del repertorio, e approfondimenti delle tematiche trattate nel I e nel II modulo.

Bibliografia

CARL DAHLHAUS, La musica dell’Ottocento, Scandicci (Firenze), La Nuova Italia, 1990 (in particolare tutte le sezioni dedicate al teatro musicale, 780.9034 DAH / Mus); CARL DAHLHAUS, Drammaturgia dellopera italiana. in Storia dellopera italiana VI: Teorie e tecniche, immagini e fantasmi, a cura di Lorenzo Bianconi e Giorgio Pestelli, Torino, EDT, 1988, pp. 79-158 (782.10945 STO 6), ora disponibile anche in volume separato (Torino, EDT, 2005, «Risonanze»); per l’inquadramento generale si tengano presenti i volumi 8 (RENATO DI BENEDETTO, Romanticismo e scuole nazionali, Torino, EDT, 1991), 9 (FABRIZIO DELLA SETA, Italia e Francia nell’Ottocento, Torino, EDT, 1993) e 10 (GUIDO SALVETTI, La nascita del Novecento, Torino, EDT, 1991) della Storia della musica, a cura della Società  italiana di musicologia, 2a edizione (780.9 STO/SIdM; Fondo Stauffer 65), e MICHELE GIRARDI, Opera e teatro musicale 1890-1950.*

DRAMMATURGIA MUSICALE 3: L’esotismo nel teatro musicale europeo, fra 1850  e 1930.

Nel corso si è studiata, dal punto di vista scenico e musicale, la diffusione di soggetti esotici nel teatro musicale europeo, particolarmente imponente nella Francia della seconda metà dell’Ottocento. Una lista parziale di titoli (l’anno è quello della première) comprende: La pérle du Brezil di Félicien David, 1851; Jaguarita l’indienne di Fromental Halévy, 1855; Ba-Ta-Clan di Jacques Offenbach,1855; La reine de Saba di Charles Gounod, 1862; Les  pêcheurs de perles di Georges Bizet, 1863; L’africaine di Giacomo Meyerbeer, 1865; Aida di Giuseppe Verdi, 1871; Djamileh di Bizet e  La princesse jaune di Camille Saint-Saëns, 1872; Carmen di Bizet, 1875; Le roi de Lahore di Jules Massenet e Samson et Dalila di Saint-Saëns, 1877; Lakmé di Léo Délibes, 1883; The Mikado  di Gilbert & Sullivan, 1885; Thaïs di Massenet, 1894; The Geisha di Sidney Jones, 1896; Iris di Pietro Mascagni, 1898; Siberia di Umberto Giordano, 1903; Madama Butterfly, 1904 e La fanciulla del West di Giacomo Puccini, 1910; L’heure espagnole di Maurice Ravel, 1911; Cléopatre di Massenet, 1914; Turandot di Ferruccio Busoni, 1917; Das Nusch-Nuschi di Paul Hindemith, 1921; Padmâvatî di Albert Roussel, 1923; Turandot di Puccini, 1926; Z mrtvého domu di Leóš Janácek, 1930. Il modulo si è svolto in forma seminariale: la prima parte è stata destinata a un’introduzione metodologica al lavoro dei frequentanti da parte del docente; gli studenti hanno prese in esame uno dei titoli tratti dalla lista, valutando in particolare gli stilemi musicali e/o scenici che mimano l’atmosfera di un paese considerato ‘lontano’ e/o ‘diverso’ nella prospettiva di uno spettatore europeo del tempo (accedi alla pagina del corso).

 

 

Curriculum

Pubblicazioni

Convegni

Altre attività 

Corsi: 1997-98, 1998-99, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003-ab, 2002-2003-2, 2003-2004-ab, 2003-2004-2