Storia del teatro,
1998-99

Michele Girardi


Il teatro ‘politico’ del Verdi postrisorgimentale e le sue ‘conseguenze’

I. Parte istituzionale: l’opera italiana ed europea del XIX secolo.

Bibliografia

C. Dahlhaus, Drammaturgia dell’opera italiana, in Storia dell’opera italiana. vi: Teorie e tecniche, immagini e fantasmi, a cura di L. Bianconi e G. Pestelli, Torino, EDT/Musica, 1988, pp. 79-158; per l’inquadramento generale si tengano presenti i volumi 8 (R. Di Benedetto, Romanticismo e scuole nazionali, Torino, EDT/Musica 1991) e 9 (F. Della Seta, Italia e Francia nell’Ottocento, Torino, EDT/Musica 1993) della Storia della musica, a cura della Società italiana di musicologia; si consiglia inoltre la lettura di C. Dahlhaus, La musica dell’Ottocento, Scandicci (Firenze), La Nuova Italia 1990 (in particolare le sezioni dedicate al teatro musicale).

II. Corso monografico: Il teatro ‘politico’ del Verdi post-risorgimentale (individuo e potere in Les vêpres siciliennes, Don Carlos, Aida, Simon Boccanegra), e le sue ‘conseguenze’: Boris Godunov di Musorgski.

Si richiede una buona conoscenza delle opere trattate e del problema filologico delle diverse versioni di Don Carlos, Simon Boccanegra e Boris Godunov nelle sue implicazioni ‘ideologiche’, mediante libretti e riduzioni per canto e pianoforte, quando non fossero disponibili le partiture d’orchestra; in particolare si vedano i punti nodali per lo sviluppo del pensiero politico di Verdi (Les vêpres siciliennes: I.1 Scena e cavatina con cori Elena, II.1 Preludio, aria e coro Procida, III.1 Recitativo e duetto Arrigo-Monforte; Don Carlos, versione in 5 atti del 1886: II.6.12 Duetto Posa-Filippo II, IV.1 Scena e cantabile Filippo ii, IV.2 Duetto Filippo-Inquisitore, atto V; Aida: I.1 Scena e romanza Aida, atto II quadro I, III.1 Romanza «O cieli azzurri» Aida, atto IV quadro I; Simon Boccanegra, versione del 1881: Prologo, atto I quadro II Scena del Consiglio) e Musorgski (Boris Godunov, versione del 1872: Prologo, II le due parti del monologo di Boris, IV.1 morte di Boris, III.1 Duetto Marina-Rangoni, atto IV quadro II); si richiede inoltre una discreta conoscenza, a livello almeno manualistico, della storia europea tra il 1814 e il 1900.

Bibliografia

J. Budden, Le opere di Verdi, Torino EDT/Musica 1985-1988 (vol. II: Les vêpres siciliennes, pp. 185-266; Simon Boccanegra, pp. 267-360; vol. III: Don Carlos, pp. 3-172; Aida, pp. 173-268); G. de Van, Verdi, un teatro in musica, Scandicci (Firenze), La Nuova Italia 1994; G. Martin, Verdi, la Chiesa e il «Don Carlo», in Atti del II Congresso internazionale di studi verdiani [sul tema «Don Carlos» / «Don Carlo»]. Verona, Parma, Busseto 30 luglio-5 agosto 1969, Parma, Istituto di studi verdiani 1971, pp. 141-54; D. Rosen, Le quattro stesure del duetto Filippo-Posa, Ibid., pp. 367-88; H. S. Powers, Analizzando «Simon Boccanegra»: atto I, scene 10-12. Genere della genesi e genesi del genere, in Simon Boccanegra, Venezia, Gran Teatro La Fenice 1992, pp. 947-67 (reperibile in copia fotostatica nella cartella che ospita i materiali del corso, insieme agli abstracts analitici distribuiti a lezione); R. Taruskin, Boris Godunov, voce del New Grove of Opera, 4 voll., London, Macmillan 1992, vol. I, pp. 552-59; M. Girardi, Boris Godunov, tra rivoluzione e pessimismo verdiano, «Studi pucciniani» 2, 2000 pp. 69-89 (qui si sviluppano riflessioni esposte durante il corso monografico).

Curriculum

Pubblicazioni

Convegni

Corsi: 1997-98, 1998-99, 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003